Una mattina… mi son svegliato… Sgomberi al Giambellino


La mattina del 28 aprile 2015, la polizia si è fatta viva in forze in via degli Apuli, al Giambellini, per sgombrare cinque appartamenti occupati dai giovani dei centri sociali. Tolte le masserizie, i ragazzi le hanno collocate tra via Lorenteggio e via Odazio; circondati sempre da molta polizia, si misero in attesa di rioccupare le case sgombrate. Le forze dell’ordine, tuttavia, rimasero per tutto il pomeriggio, la sera e la notte. Va detto, peraltro, che al Giambellino, frequentato da parecchi anni da ogni sorta di delinquenti, spacciatori, ladri, non si era mai vista tanta polizia. 
In sostanza, ci vogliono i centri sociali e le loro occupazioni perché si parli del quartiere, altrimenti, Comune, Regione, Stato e mass media, non sanno neppure che esiste.
Questo video mostra alcune fasi del braccio di ferro con i giovani dei centri sociali.

Video senza commento di Roberto Schena
A cura di Esplorazione urbana n. 58


II link del video: https://youtu.be/pRgMBi9nyaQ
 

 

 




There are no comments

Add yours